Tempo = Incognita

In tempi di incertezza e precarietà economica come quelli che attraversiamo già da qualche anno, è importante cercare di proteggere le proprie risorse con mezzi adeguati. Per farlo, è necessario affidarsi a professionisti esperti, che sappiano individuare rapidamente la soluzione più adatta alle proprie esigenze, in base alla propria attività lavorativa e alla propria situazione familiare. Esistono diversi strumenti per la protezione del patrimonio personale e familiare dai possibili imprevisti: vediamo i più comuni.

CLICCA QUI
Ottieni subito una consulenza gratuita dai nostri esperti per trovare la soluzione migliore
CLICCA QUI

Polizze e Fondi Pensione

Le polizze e i fondi pensione. Sono prodotti studiati per garantire una certa sicurezza economica negli anni della vecchiaia, attraverso la creazione di una rendita (pensione integrativa) o di un capitale. Si rivolgono tanto ai liberi professionisti quanto ai dipendenti pubblici e privati, agli studenti, alle casalinghe e anche (in alcuni casi) a chi è già in pensione. Questi strumenti funzionano con il meccanismo dell’accumulo o contribuzione: in pratica, il cliente versa una serie di contributi fino al raggiungimento di una certa scadenza o al verificarsi di un determinato evento – a partire dal quale potrà cominciare a percepire la pensione oppure, se preferisce, ritirare il capitale.

Fondo Patrimoniale

Il fondo patrimoniale mira a separare i beni della famiglia (immobili, mobili registrati, titoli di credito, asset…) dal patrimonio destinato all’attività professionale e/o imprenditoriale, così che i primi non possano essere utilizzati per pagare i debiti contratti nell’ambito dell’attività lavorativa. Per poterlo costituire è necessario essere coniugati o uniti civilmente. La proprietà del fondo patrimoniale spetta ad entrambi i coniugi/membri dell’unione civile.

Vincolo di destinazione

Il vincolo di destinazione è un istituto di recente introduzione, pensato per tutelare degli interessi particolarmente meritori. Consiste nella creazione di un patrimonio separato, destinato esclusivamente ad alcune finalità, come far fronte alle necessità di soggetti disabili (figli, ma non solo) o finanziare un ente benefico. Vi si può anche ricorrere, in alternativa al fondo patrimoniale, per salvaguardare gli interessi della famiglia quando questa non è fondata su un matrimonio o su un’unione civile. Il vincolo di destinazione ha una durata massima di 90 anni se istituito a favore di una persona giuridica (ente, fondazione etc.); si estingue invece con la morte del beneficiario quando è stato creato per proteggere gli interessi di una persona fisica.

Altre Soluzioni

Esistono naturalmente molte altre soluzioni per proteggere il proprio patrimonio, che noi di Reliance saremo lieti di presentarle. Se non sa come investire i suoi risparmi per affrontare il futuro con serenità, le illustreremo caratteristiche e utilità dei vari strumenti di protezione del patrimonio e degli asset, per aiutarla a scegliere il prodotto più adatto alle sue esigenze.

CLICCA QUI
Ottieni subito una consulenza gratuita dai nostri esperti per trovare la soluzione migliore
CLICCA QUI

Consulenza Online

Compila il modulo per ricevere  una consulenza gratuita e personalizzata

* Campi obbligatori

Proteggiamo e rispettiamo i tuoi dati

LA DIFFERENZA È QUESTIONE DI PRESENZA

Assistiamo il cliente passo dopo passo verso la migliore scelta finanziaria. Oltre ad un semplice preventivo, i nostri clienti godranno gratuitamente di una consulenza mirata ad analizzare la loro situazione economica e a ottenere gli strumenti finanziari più adeguati a realizzare i loro progetti in modo veloce e trasparente.

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI

TORNA AL BLOG